De Gregori canta Bob Dylan – Amore e Furto Catania 11 Marzo 2016 Ore 21
19 February 2016
Erica Mou “Tienimi il posto” 27 Marzo 2016 Ore 21 Catania
19 February 2016

71° Sagra del mandorlo in fiore ad Agrigento tutti i fine settimana dal 12 febbraio al 13 marzo 2016

Presentata la 71^ Sagra Mandorlo in fiore e il 61° Festival Internazionale del Folklore : si comincia a febbraio si finisce a marzo


E’ stata presentata la Settantunesima edizione della Sagra del Mandorlo in Fiore. Come sempre ci sarà il “Festival Internazionale dei Bambini nel Mondo”, giunto alla sua quindicesima edizione e poi spazio allo “Street Food” e incontri gastronomici di cucina popolare, spettacoli e intrattenimento nelle vie e piazze cittadine, il tutto dilazionato nel tempo. Risorse non più concentrate in un’ unica settimana, la prima di febbraio, ma nell’arco di un mese, con uno spezzatino che interessa più i weekend che l’intera settimana. La manifestazione presentata al palazzo dei Filippini, alla presenza, tra gli altri, del Sindaco Lillo Firetto, inizia il 12 febbraio e finisce il 13 marzo.
Nell’arco di questo periodo anche il “Terzo Madorla Fest”, la quinta edizione “dell’European Dance Caravan”, il primo “Festival delle Bande Musicali”, la “Festa dei carretti siciliani” e il “Piazza Slow Food”, quest’ultimo sulla formula di quanto già visto in estate nei paesi dell’agrigentino.
Al festival internazionale del folklore che avrà come direttore artistico Francesco Bellomo partecirenna dieci gruppi folk: Brasile, Colombia, Grecia, Messico, Polonia, Romania, Slovacchia, Spagna, Tailandia, Turchia. Presente anche una banda spagnola .
Gli spettacoli del festival si terranno al Teatro Pirandello, nella settimana dall’otto al tredici marzo. Martedì 8 marzo, il giorno della festa della donna, si accende il tripode, mercoledì 9 la fiaccolata.
Il Festival verrà presentato da Paolo Conticino, testimonial Veronica Maia. I costi della manifestazione ammontano a 317 mila euro, di cui 256 mila euro sono proventi derivanti dalla convenzione con l’Ente Parco, mentre 21 mila euro sono previsti dalla vendita dei biglietti dei vari spettacoli, non sono previsti omaggio.